Una donna chich e stylish per Tod´s nel prossimo inverno 2011

153
992 0 todstrisllo

Tod´s persegue la sua idea di donna senza tempo anche nella nuova collezione Autunno/Inverno 2011-12 presentata la scorsa settimana a Milano durante la settimana della moda.La collezione Donna è, infatti, disegnata per una donna che desidera essere senza tempo, chic e stylish e prende ispirazione dall’eterna eleganza dell’architettura di Louis Kahn, le cui strutture semplici e le linee decise portano ad un’interazione tra luci e ombre.Nella nuova collezione riecheggia l’approccio di Kahn, presentando forme funzionali in modo moderno e innovativo, evidenziando l’unione tra classico e contemporaneo in perfetto stile Tod’s.Il mix di colori, dalle variazioni dei grigi ai colori naturali, è sottolineato da forti accenti di rosso ciliegia e petrolio, enfatizzando l’idea di modernità.GLI ICONICITod’s ripropone la sua iconica D Bag Luxury, un’evoluzione della classica D Bag resa ancora piu’ speciale grazie al rivestimento interno in morbida pelle.Creata con le tradizionali tecniche artigianali, i pellami più pregiati rifiniti a mano, la D Bag Luxury rappresenta un’icona contemporanea, il meglio del Made in Italy.Con un approccio che prende ispirazione dall’architetto Philip Johnson, noto per il modo in cui lavorò vetro e acciao per il noto capolavoro di design, creato nel 1949, la “Glass House”, allo stesso modo la D Bag di Tod’s mostra come l’innovazione, la passione e la creatività possano trasformare con successo forma e funzionalità in uno stile senza tempo.FOCUS DI STAGIONEI trend della nuova stagione rappresentano un mix gioioso di classico e moderno. Il nuovo ankle boot in vitello spazzolato ha una forma elegante, ancora piu’ evidente nella versione in pelle nera lucida/spazzolata.Per la collezione pelletteria, nasce una nuova tracolla, in varie dimensioni e materiali, come la pelle, il camoscio e il prezioso coccodrillo, rifinita con un’elegantissima fibbia metallica per chiusura e cuciture selleria.READY TO WEARLa nuova collezione prêt a porter è ispirata a un look da “Teddy Boy” degli anni 50, con un’enfasi sul capospalla. I pezzi chiave della collezione comprendono elementi senza tempo, come il giubbotto da motociclista, il trench e una morbida giacca dal taglio sartoriale, tutti realizzati in cuoio, camoscio, pelle e shearling con cuciture in nastro gommato. La collezione, basata sul concetto Specialist by Specialists, racconta il know-how e la grande esperienza di lavorazione a mano della pelle per realizzare prodotti unici. La palette di colori spazia dai toni del nero con tocchi di bianco, ai colori naturali delle pellicce, al marrone con tocchi di rosso intenso e blu.