Sardegna: non solo mare, ma anche itinerari per gli amanti delle due ruote

194

C’è chi va in Sardegna quasi esclusivamente per godere delle spiagge dell’isola. Ma la Sardegna non offre solo questo, si tratta infatti di una meta che propone anche molteplici opportunità di divertimento, adatte a chiunque. Per chi ha la passione della motocicletta sono disponibili innumerevoli itinerari in mezzo alla natura, più vicini alla costa o anche spostandosi verso l’entroterra e il Gennargentu. La stagione perfetta per una gita di questo tipo non esiste, in quanto ogni giorno è quello ideale, a seconda dei gusti del singolo viaggiatore.

Come andare in Sardegna
La questione è semplice: chi desidera percorrere in moto le strade tortuose della Sardegna, dovrà prendere il traghetto per l’isola. Per organizzare la tua vacanza potrai trovare tra i traghetti per la Sardegna quello giusto. Devi considerare soltanto che nella maggior parte dei casi è importante prenotare con largo anticipo. Sono infatti sempre di più i turisti che vanno in Sardegna e molti preferiscono il traghetto, trattandosi ancora oggi di uno dei mezzi di trasporto meno costosi e più pratici. Quindi visita un sito che propone la possibilità di prenotare il traghetto, scegli il porto da cui salpare e quello a cui attraccare, e prenota. Per praticità, visto che vuoi fare una vacanza on the road, puoi anche valutare l’idea di attraccare in una zona della Sardegna, per poi ripartire per la costa da un altro porto, anche molto distante.

Dove andare in Sardegna
Stiamo parlando di un’isola, che ha però dimensioni ragguardevoli, come alcune tra le più grandi Regioni d’Italia. A meno di non avere a disposizione varie settimane, è quasi impossibile l’idea di visitare tutti i luoghi interessanti lungo l’isola in un’unica vacanza. Meglio quindi suddividere la Sardegna in settori e sceglierne uno, o magari uno e mezzo. In questo modo si ha la possibilità di scoprire tutte le bellezze di una zona, senza doversi preoccupare del poco tempo a disposizione. Per una gita on the road in Sardegna il tempo minimo da preventivare è una settimana, se poi si ha a disposizione qualche giorno in più meglio ancora. Per trovare le strade giuste da percorrere in moto, è possibile approfittare delle varie guide che trattano questo argomento, come ad esempio quella di questo video:

Le bellezze della Sardegna I turisti che vanno in Sardegna sono molti, perché lo fanno? L’isola offre una vacanza a misura di qualsiasi tipo di desiderio. Sulla costa a

Le bellezze della Sardegna
I turisti che vanno in Sardegna sono molti, perché lo fanno? L’isola offre una vacanza a misura di qualsiasi tipo di desiderio. Sulla costa a nord est sono presenti alcuni dei locali più noti e rinomati del mondo; ovunque in Sardegna si possono trovare alcune tra le più belle spiagge d’Italia, che quasi fanno invidia ai Caraibi. Oltre a questo l’isola offre storia, cultura, cucina, musica, natura, storia e qualsiasi cosa si desideri per trascorrere al meglio il proprio tempo. In sostanza si ha solo l’imbarazzo della scelta, che porterà ognuno a decidere come meglio crede e preferisce. Da non mancare almeno una zona con costruzioni di epoca nuragica, testimonianza dell’antica civiltà dell’isola.