saldi europa gennaio 2012

338
1533 0 shoppingsaldi2012

Cosa c’è di meglio che rientrare dalla feste e ripartire di nuovo a caccia di saldi, occasioni e stilisti emergenti? Tacchi a spillo, borsa sottobraccio e mappa alla mano, si parte alla scoperta delle città più stravaganti, emergenti in termini di moda e glamour. Logitravel Italia, l’agenzia di viaggio online specializzata in crociere, pacchetti vacanze, hotel in città e al mare, propone cinque città europee dallo stile fashion per un viaggio a colpi di nuances, tessuti e nuove griffe. Impossibile non iniziare da Berlino, la capitale europea più eclettica, e dalla sua Kurfürstendamm, la via dello shopping lunga 3,5 chilometri. Friedrichstrasse riserva le sue carte più esclusive (all´interno dei Friedrichrstadtpassagen e dei suoi Quartieri). Un ultimo consiglio, se cercate qualche negozio particolare, allora riversatevi verso Mehringdamm, Prenzlauer Berg o Savignyplatz: lontana dai grandi flussi dello shopping tradizionale, in questa zona resterete affascinati dai negozi caratteristici. Da annotare in agenda: i saldi iniziano a fine gennaio. Pelletteria, botteghe e lusso, invece, sono la cornice di Firenze, la nuova patria dello shopping made in Italy. Vetrine luminose e ammalianti scintillano lungo tutto il centro storico, partendo da Piazza della Signoria e arrivando sino a via Tornabuoni. La passeggiata sul romantico Ponte Vecchio è d’obbligo. Il percorso sarà impreziosito da costanti soste lungo le botteghe degli orafi che espongono gioielli, come fossero vere e proprie opere d’arte. I saldi nella città di Dante inizieranno il 5 gennaio. Edimburgo oggi è un paradiso dello shopping. La Scozia poi è famosa per la sua maglieria, qui non avrete che l´imbarazzo della scelta: lana, tartan, tweed e cashmere sono praticamente ovunque. Per le grandi firme la vostra direzione sulla mappa è: Princes Street. I saldi nel Regno Unito avranno inizio nel giorno del Boxing Day: 26 dicembre. Tra le strettissime viuzze di Mestni trg e Stari trg di Lubiana si celano e si concentrano, invece, i migliori negozi d’antiquariato, moda, oltre che gallerie d’arte e botteghe ‘curiose’, base di partenza ideale per lo shopping più frizzante. Chi cercasse marche internazionali può dirigersi verso Copova ulica, Miklosiceva ulica e Slovenska cesta. I negozi apriranno le porte ai ribassi il giorno della Befana, 6 gennaio. Un’altra meta da non perdere, anche se con scarpe comode, è Barcellona. Nel centro motore della Catalogna ci sono ben 15 chilometri di strada completamente dedicati ai negozi di alta qualità, nazionali e internazionali. Barcellona Shopping Line, via riservata principalmente ai pedoni, vi consentirà non solo di fare una piacevole passeggiata, ma anche di acquistare vestiti, sia della zona che di note griffe. Shopping a Barcellona è anche espadrillas, tornate recentemente di moda. Qui le trovate un po´ ovunque, ma, se cercate il top, dovete andare da “La Manual Alpargatera”, rinomata per il suo laboratorio artigianale, che lavora da circa un secolo e vanta clienti molto celebri. 6 e 7 gennaio sono le date da mettere nel taccuino per chi ha intenzione di fare shopping a Barna (così la chiamano i catalani). Viaggi e shopping, del resto, sono le due anime del vivere in piena serenità. E Logitravel sa, anche in questo caso, come interpretare al meglio i desideri delle fashion victim. Per maggiori informazioni, è possibile consultare il sito internet di Logitravel alla sezione Weekend.