Ponte ognissanti Halloween tra Londra Parigi e Praga

149
1772 0 vetrine halloween di harrods 2

TRA LE CAPITALI EUROPEE A CACCIA DI FANTASMIIn occasione del ponte ognissanti, ormai alle porte, vi suggeriamo alcune mete in cui poter riscoprire la tradizione di Halloween visitando alcune tra le più belle capitali europee, tra cimiteri storici e soggiorni in antichi appartamenti.Buckingham Palace, Hyde Park, il British Museum e la Tate Modern a Londra. La Tour Eiffel, Notre-Dame de Paris, il Louvre e il Musée d´Orsay a Parigi. Il Ponte Carlo, Piazza Venceslao, il Teatro Nazionale e il Vecchio Quartiere Ebraico. Sono solo alcune delle mete più visitate in queste 3 meravigliosi capitali europee, ma per chi preferisce luoghi meno tradizionali, per il ponte Ognissanti il sito Homelidays.it suggerisce un´itinerario davvero fuori dal comune con possibilità di soggiorno in spettacolari appartamenti d´epoca.WEEKEND NEI CIMITERI STORICIA Londra, il viaggio “spettrale” del ponte ognissanti inizia partendo da una visita al cimitero di Highgate, firmato dall´architetto Stephen Geary e inaugurato nel 1839. Questo cimitero ospita al suo interno innumerevoli tombe e architetture gotiche. Qui troviamo le salme di personaggi famosi a livello internazionale come, ad esempio, il filosofo Karl Marx. Deve il suo fascino anche a misteriose apparizioni di vampiri e spettri avvenute, fortunatamente, parecchio tempo fa.Ancora più famoso è il cimitero di Père-Lachaise di Parigi, dove sono stati seppelliti personaggi del mondo della letteratura, dell´arte, della musica, del cinema e così via. Visita obbligata per i fan dei leggendari Doors e di Jim Morrison, il cimitero ospita anche le tombe di Oscar Wilde e di Chopin.Infine, il tour dei cimiteri per il ponte ognissanti termina con l’antico cimitero ebreo di Praga rappresenta il primo cimitero ebreo ad esser stato edificato in Europa. Le tombe presenti al suo interno (tardogotiche, rinascimentali e barocche) sono arrivate a raggiungere ben 12 livelli. Questo luogo spettrale e affascinante è caratterizzato dalla presenza di un assoluto silenzio e da una scarsa illuminazione.