Motor Show di Bologna 2014

287
1892 0 motor_show_bologna_500x300

Torna a Bologna il Motor Show, dal 6 al 14 dicembre. La kermesse dedicata al mondo dei motori, organizzato dalla francese GL Events, vedrà quest’anno una serie di grandi novità ma anche esibizioni e concerti cui parteciperanno nomi del calibro di Bob Sinclair, Fedez e J-Ax.L’ultima edizione risale al 2012, il cui scarso successo di pubblico e la situazione generale del mercato portarono gli organizzatori a non ripetere l’evento per il 2013. Ma il ritorno di quest’anno vuole essere ottimista. Del resto Giada Michetti, amministratore delegato di GL Events Italia, ha affermato: “ci siamo dati un obiettivo, quello di realizzare un nuovo format che fosse sostenibile, innovativo e coinvolgente”.Saranno presenti molti marchi automobilistici, ovvero: Abarth, Alfa Romeo, Audi, Citroen, Ferrari, Fiat, Honda, Jaguar, Jeep, Lamborghini, Land Rover, Maserati, Nissan, Pagani, Porsche, Seat, smart, Skoda, Volkswagen. Dei costruttori presenti non tutti esporranno: alcuni infatti presenzieranno nelle 10 aree dedicate ai test drive, altri ancora nelle sezioni “Route motor Show” (un percorso dedicato alla passione per i motori dell’area emiliano-romagnola) e “Innovaction” (dedicata alla tecnologia).Come negli anni precedenti ci saranno il pit stop Ferrari di Formula 1 e il Memorial Bettega, ma anche tante novità (come il drive-in, con due film al giorno) e non tutte relative ai motori. Motor Show quest’anno punta molto sullo “show”, quello dei concerti di Fedez e J-Ax (sabato 6), Bob Sinclair (venerdì 12), i Web Show Awards (sabato 13), le sfide tra 19 deejay italiani (domenica 20) e la presenza di Rocco Hunt, Salmo, Moreno e Baby K. Insomma, un’edizione da non perdere.