I vantaggi della domotica nella casa intelligente 4.0

27

Una casa intelligente è una residenza che utilizza dispositivi connessi a Internet per consentire il monitoraggio e la gestione da remoto di apparecchi e sistemi, come illuminazione e riscaldamento. Il loro numero sta crescendo esponenzialmente man mano che le persone fanno sempre più affidamento sulla tecnologia domestica connessa. La più ampia proliferazione dell’automazione domestica dell’IoT in futuro è promettente: il 10% delle famiglie sarà casa intelligente entro il 2025 a livello globale, secondo il mercato IHS. Ma perché questa tendenza all’uso della domotica sta spopolando? Vediamo insieme tutti i vantaggi di questa tecnologia del futuro (o del presente).

Evoluzione dei sistemi di automazione domestica rispetto al passato

Senza dubbio, l’automazione domestica – o domotica – si sta evolvendo: gli attuali sistemi di casa intelligente sono molto più avanzati rispetto ai loro predecessori. Fino a un decennio fa, i sistemi di automazione domestica erano molto costosi e avevano funzioni di controllo molto basilari integrate. Con l’espansione dellIoT (Internet of Things) e l’avvento dei protocolli wireless come Z-Wave e Zigbee, sono diventati più convenienti e hanno offerto una gamma più ampia di opportunità e vantaggi per i consumatori: convenienza, comfort, sicurezza e risparmio. I sistemi di automazione domestica di oggi consentono di integrare vari dispositivi intelligenti in un sistema comune e di gestirli tramite display e controller speciali, i più popolari tra i quali sono le app mobili. Ciò consente ai consumatori di controllare e automatizzare in remoto luci, temperatura e tutti gli altri dispositivi elettrici nelle case connesse, risparmiando così tempo e massimizzando il comfort abitativo. Senza dubbio, la domotica IoT continuerà ad evolversi e offrirà nuove possibilità ai consumatori per rendere la vita ancora più facile e piacevole. Col passare del tempo, ci saranno elettrodomestici più avanzati, che si svilupperanno sotto l’influenza delle tendenze emergenti dell’automazione domestica.

Esempi di tecnologie per la casa intelligente

Quasi ogni aspetto della vita domestica in cui la tecnologia è entrata (lampadine, lavastoviglie e così via) ha visto l’introduzione di un’alternativa intelligente alla casa tradizionale. I campi di applicazione della domotica sono i più vari, a partire dalle Smart TV che si collegano a Internet per accedere ai contenuti tramite applicazioni, come video e musica su richiesta. Alcune TV intelligenti includono anche il riconoscimento vocale o gestuale. Anche i sistemi di illuminazione sono diventati intelligenti, infatti oltre a poter essere controllati da remoto e personalizzati, essi possono rilevare quando gli occupanti si trovano nella stanza e regolare l’illuminazione in base alle esigenze. Le lampadine intelligenti possono anche regolarsi in base alla disponibilità di luce diurna.

Tra i vantaggi della domotica c’è anche la sicurezza ed il risparmio sulle utenze

I termostati intelligenti, sono dotati di Wi-Fi integrato, che consente agli utenti di pianificare, monitorare e controllare a distanza le temperature domestiche. Questi dispositivi apprendono anche i comportamenti dei proprietari di case e modificano automaticamente le impostazioni per offrire ai residenti il ​​massimo del comfort e dell’efficienza. I termostati intelligenti possono anche segnalare l’uso di energia e ricordare agli utenti di cambiare i filtri.
Usando le serrature intelligenti i proprietari di casa possono concedere o negare l’accesso ai visitatori. Le serrature intelligenti possono anche rilevare quando i residenti sono vicini e sbloccare le porte per loro.
Con le telecamere di sicurezza intelligenti, i residenti possono monitorare le loro case quando sono fuori casa o in vacanza. I sensori di movimento intelligenti sono anche in grado di identificare la differenza tra residenti, visitatori, animali domestici e ladri e possono avvisare le autorità in caso di rilevamento di comportamenti sospetti.

Anche i nostri amici a quattro zampe possono essere gestiti con la domotica

La cura degli animali domestici può essere automatizzata con alimentatori collegati. Piante d’appartamento e prati possono essere annaffiati mediante timer collegati. Sono disponibili elettrodomestici da cucina di ogni tipo, tra cui macchine da caffè intelligenti che possono preparare una tazza di energia fumante non appena la sveglia suona; frigoriferi intelligenti che tengono traccia delle date di scadenza, creano liste della spesa o addirittura creano ricette basate sugli ingredienti attualmente disponibili; fornelli e tostapane più sicuri; e, nella lavanderia, lavatrici e asciugatrici. I monitor del sistema domestico possono, ad esempio, rilevare un’impennata elettrica e spegnere apparecchi o rilevare guasti d’acqua o tubi di congelamento e chiudere l’acqua in modo che non vi siano inondazioni nel seminterrato.