Festa del papà, quello che devi sapere sul 19 marzo

162

La festa del papà è la ricorrenza che tutto il mondo utilizza per omaggiare le figure paterne e il contributo che essi danno alla vitalità e sviluppo familiare. Il loro ruolo nella crescita ed educazione dei figli è sempre più centrale; se un tempo questo era delegato esclusivamente alle madri, le quali rinunciavano a lavorare per occuparsi del focolaio domestico e della prole, oggi non è più così. Sempre più padri hanno un ruolo centrale nel ménage familiare e contribuiscono a trecentosessanta gradi alla sua quotidianità.  

La festa del papà: le origini e le tradizioni

Sebbene sia celebrato in varie date in tutto il mondo, molti paesi – soprattutto quelli cattolici – lo festeggiano il 19 marzo, facendo conciliare questo anniversario con il giorno dedicato a San Giuseppe, il primo dei padri, secondo la Bibbia, nel giorno della sua morte. Nel resto del mondo, nei paesi di derivazione non cattolica, questa festa viene celebrata la terza domenica di giugno come festa primaverile pagana. In questa occasione infatti, nell’antichità, si celebrava l’abbondanza, poiché è periodo di mietitura del grano, e il capofamiglia è da sempre visto come colui il quale è responsabile del grano/abbondanza nelle famiglie.  Non mancano le attività da fare insieme per la Festa del papà, per celebrare il tuo uomo preferito nel mondo nel suo giorno speciale, da una vacanza padre-figlia o padre-figlio fino al concerto dell’artista del cuore. Le idee regalo per la festa del papà sono davvero molteplici, ognuna di loro però deve creare un ponte tra il tuo amore nei suoi confronti e ciò che davvero rispecchia i suoi gusti. 

Che tu sia un figlio, una figlia o, nel caso di bambini ancora troppo piccoli, un coniuge dell’uomo d’onore, puoi ricordargli perché è così amato scrivendo nel biglietto della festa del papà tutte le ragioni che fanno di lui un uomo così speciale. 

Idee regalo per la festa del papà adatte ad ogni budget

Per un regalo perfetto non servono per forza ingenti risorse economiche, spesso costoso non vuol dire necessario se non lo si può permettere. Anche qualcosa di piccolo ma premuroso fa in modo che sappia che è più importante per te ricordargli che lo ami, che per il dono in sé. Certo, potresti sempre procurargli un buono regalo e andare sul sicuro. Ma perché non espandere un po’ i tuoi orizzonti e investire quella stessa cifra verso qualcosa che potrebbe non pensare di comprare da solo? Che sia un giocatore di golf, un uomo con molti hobby, un viaggiatore o un padrone di casa pantofolaio, c’è sempre un regalo adatto là fuori per lui. 

  1. Un orologio: l’accessorio intramontabile per ogni uomo

Regalare un orologio è sicuramente un’opzione che non si può valutare ad ogni Festa del Papà, perché questi sono beni a lungo consumo. Ma è sicuramente un’idea intramontabile per fare un regalo gradito andando sul sicuro. Le soluzioni non mancano per ogni tipologia di carattere. Ecco alcuni esempi.

  • Citizen Promaster sportivo e robusto, che è una scelta pratica e soddisfacente per i papà dinamici. La tecnologia Citizen Eco Drive significa che la batteria viene caricata da qualsiasi sorgente luminosa, quindi non dovrà mai essere cambiata, adatto dunque ai padri che stanno molto all’aria aperta e fanno sport;
  • Swatch Irony, con cassa e cinturino in acciaio inox. Impermeabile all’acqua. Il regalo perfetto per i papà che accostano alla vita lavorativa in tenuta classica, un dopo lavoro mondano e vitale. Si adatta perfettamente ad ogni outfit, sia austero da ufficio, che casual per le uscite con gli amici;
  • Sector 270, multifunzione, con carcassa e cinturino in acciaio, è versatile e può fare facilmente il suo lavoro per un papà che vuole solo che un orologio sia resistente e affidabile e duri per molti anni. Orologio leader in casa Sector.

2. Bracciali da uomo

Il bracciale ormai è un accessorio sempre più sdoganato rispetto al suo essere visto soltanto al polso femminile. Da molti anni ormai i maggiori brand di gioielleria e accessori come Cesare Paciotti, Zanzcan o Comete Gioielli hanno realizzato una linea uomo fornita al pari dell’equivalente femminile. I bracciali in acciaio da uomo sono sempre un trend per un regalo perfetto, e lo saranno anche in questa Festa del Papà. 

  • La collezione di Paciotti offre una moltitudine di scelte versatili per ogni età. Per un papà più classico, che può essere anche già nonno, ci sono i modelli in acciaio simil rigido o basic, per i papà giovani o quelli più estrosi si può optare per le varianti in perle colorate.;
  • Un altro must have dei regali della Festa del papà sono i bracciali tennis di Comete Gioielli nelle varianti in oro, argento e diamanti, per ogni fascia di prezzo;
  • Zancan bracciale Regata: un bracciale che ha il fascino del mare, dal colore blu all’ancora a chiusura dell’accessorio. Un bracciale che, proprio per il valore ancestrale dell’ancora ed il suo simbolismo, è un regalo perfetto per ricordare al proprio papà quanto esso sia un punto di attracco, fisso, nella vita del proprio figlio.