Damiani e Sophia Loren conquistano il medio oriente

407
853 0 DamianiDubai1

Dallo scorso 28 Novembre, Sophia Loren e Damiani hanno partecipato insieme a un tour in Medio Oriente. Tre importanti tappe per incontrare l’ Alta Società, i VIP, le personalità locali e i clienti delle Boutique Damiani che hanno ospitato i prestigiosi eventi.Accompagnata da Giorgio Damiani, Vicepresidente del Gruppo Damiani, la più premiata e famosa diva italiana ha presentato agli intervenuti la collezione che Damiani le ha dedicato e che porta il suo nome, e i Masterpieces, pezzi unici che hanno letteralmente affascinato i presenti.Sophia, che visitava per la prima volta questi paesi, ha così unito in un prestigioso e ideale “fil rouge” gli affascinanti ambienti della boutique Damiani  presente nel Dubai Mall di Dubai, dove ha incontrato tra gli altri anche Fabio Cannavaro, e quelli della boutique attiva al Thuraya Mall di Kuwait City.La visita si è conclusa in Qatar nel department store Blue Salon di Doha, in un ultimo spettacolare incontro che si è svolto sotto il patronato dello Sceicco Hasan Bin Mohamed Bin Ali Al Thani.La presenza di numerosi clienti e appassionati estimatori del marchio Damiani, tra i quali artisti famosi, ambasciatori e diplomatici, uomini  e donne d’affari Arabi, imprenditori e membri delle Famiglie Reali e dei parlamenti di questi Paesi, ha decretato l’enorme successo dell’iniziativa che ha unito due massime espressioni dell’eccellenza e dello stile Made in Italy per celebrare il gusto e la cultura del lusso del mondo mediorientale.La presenza del marchio nei Paesi Arabi, e la sempre maggior diffusione in questi mercati poggia infatti sul particolare gradimento che i gioielli Damiani riscuotono fin dalle origini in queste nazioni, come dimostrato dal “Middle East Premier Award” assegnato nel 2010  per la seconda volta a Damiani  come “Best Fashionable Jewellery” per il bracciale Isotta.Oltre alle già citate presenze, è oggi possibile trovare i gioielli Damiani anche a Beirut downtown e in Bahrain.