Come risparmiare sui regali di Natale

64
1792 0 regali di natale come risparmiare 1

REGALI DI NATALE: GIOCARE D´ANTICIPO AIUTA IL RELAX, MA NON IL PORTAFOGLIOForse non ve ne siete accorti presi nel vortice delle quotidiane incombenze o stupiti di fronte al tempo che passa con una velocità inattesa. Eppure in molte città le squadre che allestiscono le luminarie sono già al lavoro: lo shopping natalizio è alle porte. E con esso la classica sindrome da stress legata al regalo di natale: a chi farlo, quanto spendere e cosa donare sono una serie di domande che assillano la mente del povero consumatore a mano a mano che ci si avvicina alla fatidica data.Per non appartenere alle vaste schiere di coloro che vagano freneticamente per negozi e aree commerciali nell´immediata antivigilia alla ricerca di indefiniti e potenziali strenne, il “gioco di anticipo” si rivela una scelta assolutamente scaltra, con effetti benefici facilmente riscontrabili nel combattere lo “stress da regalo”.IL MANUALE DEL PERFETTO “CHRISTMANS-GIVER”Anticipare i tempi, con conseguente possibilità di ponderare le scelte, non è l´unico segreto per affrontare bene la questione-regali. Alcuni accorgimenti pratici possono aiutarci ad organizzare la ricerca e ad ottimizzare spostamenti e costi: ad esempio, partite da un elenco delle persone cui volete fare un dono e da una lista di oggetti che vi piacerebbe regalare. Potete così associare ad ognuno ciò che sembra più interessante o adatto, evitando così di incappare in regali inutili o rivolti alle persone sbagliate; oppure, accorpate i regali simili fra di loro e comprateli insieme, cosa che permette evidente economie “logistiche”; “last but not least” stabilite un budget per ogni regalo e per tutti i regali nel loro insieme, cosa estremamente importante per mantenere il controllo della situazione, che può facilmente sfuggirvi si mano, ve ne sarete resi conto anche voi a vostre spese, ed anche per orientare la scelta scartando eventuali opportunità troppo dispendiose.Un canale interessante, e che sta sempre più prendendo piede anche in Italia, è quello dello shopping on-line che offre indubbi vantaggi, innanzitutto logistici ma che legati alla possibilità di scelta e alla disponibilità di oggetti ed idee, sfruttando i numerosi “cataloghi natalizi” che numerosi negozi on-line anche di grandi marche mettono a disposizione. Senza contare che molto spesso, a tali offerte, sono associati sconti e promozioni volte a favorire gli acquisti on-line, che oggi hanno raggiunto un livello di sicurezza, specie sui siti a larga diffusione nazionale, assolutamente elevato.E SE ACQUISTARE PRIMA COSTASSE DI PIU´?E´ innegabile il fatto che nell´insieme dei regali, la componente “giocattoli” abbia un ruolo estremamente rilevante. Ebbene, ferme restando le sacrosante regole generali riportate sopra, uno studio recente pubblicato da uno dei maggiori operatori italiani di shopping on-line, Idealo.it, monitorando gli acquisti on-line dei dieci prodotti fra le più note e diffuse marche di giocattoli in Italia, ha evidenziato come la “curva dei prezzi” subisca una decisa flessione a mano a mano che ci si approssima alla fatidica data del 25 dicembre, in un effetto che assomiglia moltissimo al “last-minute” comune ad esempio ai prezzi dei voli aerei o a quello dei viaggi. Un dato se vogliamo sorprendente che sembra minare l´etichetta di “astuto” a chi si muove per i regali con anticipo.E quindi cosa concludere? Salvaguardare la salute mentale muovendosi in anticipo o sfruttare il calo dei prezzi degli ultimi giorni? Il trade-off sembra insolubile. Ma la realtà è una sola: per acquistare i bene i regali di Natale l´unica regola è ricordarsi PERCHE´ li facciamo, ovvero il dimostrare a qualcuno che è importante per noi e che gli vogliamo bene. Questo è il vero segreto per affrontare lo shopping evitando lo stress. E così anche capire quanto e come spendere i propri soldi, avrà tutto un altro sapore.