Chiara ferragni vuitton boutique Milano

283
1365 0 ferragnivuitton1

Louis Vuitton ha celebrato l´apertura del negozio di via Montenapoleone 2 a Milano con un cocktail di inaugurazione seguito da un party presso La Triennale di Milano dove dal 22 Settembre fino al 9 ottobbre 2011 si tiene la mostra “Louis Vuitton: The Art of Fashion” curata da Katie Grand. Per l´inaugurazione, oltre alla direttrice di Vogue Italia, Franca Sozzani, era presente anche l´ormai famosissima blogger Chiara Ferragni.La mostra è un tributo al lavoro di Marc Jacobs, Direttore Artistico di Louis Vuitton, e al savoir-faire delle collezioni di ready-to-wear della Maison. Il lavoro di Katie Grand, che riunisce pezzi provenienti da differenti collezioni, permetterà ai visitatori di riscoprire l’incessante ricerca dell’eccellenza e dei più alti livelli di artigianalità, così come l’atemporalità delle collezioni di ready-to-wear disegnate da Marc Jacobs per Louis Vuitton.Per Katie Grand, che ha lavorato allo styling delle sfilate a stretto contatto con Marc Jacobs dal 2003, Louis Vuitton ha aperto le porte del proprio archivio storico, mettendo a disposizione abiti, borse e accessori appartenenti a tutte le collezioni dalla prima dell’Autunno/Inverno 1998-1999 fino all’Autunno/Inverno 2011-2012. Il risultato sono 30 look emblematici, creati a partire dai pezzi più significativi delle varie collezioni, dagli abiti “coiffeuse” agli incredibili cappotti e alle gonne voluminose, che Katie Grand ha mescolato sapientemente per un risultato finale moderno e senza tempo.-  Elisa Sednaoui e la nota blogger Chiara Ferragni -Nella mostra i visitatori possono ammirare il maglione a rete in cachemire dell’AI 2000 abbinato a una gonna in tulle ricamato dell’AI 2004, ai guanti della PE 2001 realizzata in collaborazione con Stephen Sprouse e ai boots e al cappuccio oversize dell’AI 2006; l’abito “coiffeuse” in satin di seta e la Speedy Multicolor creata in collaborazione con Takashi Murakami della PE 2003 proposti con le manette dell’ultima collezione AI 2011/2012 ed il cappello in cotone creato in collaborazione con Philip Treacy della PE 2001 oltre ad altre creazioni esposte su manichini appositamente realizzati per la mostra. – Stefano Accorsi, Franca Sozzani e Bianca Brandolini D´Adda -Un piccolo cinema, allestito a lato della mostra, permette di raccontare ai visitatori per immagini il ready-to-wear Louis Vuitton e il modo in cui Katie Grand ha lavorato alla selezione dei look scelti per la mostra.Tra gli ospiti della serata:Yves Carcelle, Marc Jacobs, Franca Sozzani, Carla Sozzani, Margherita Maccapani Missoni, Alessandro dell´Acqua, Elisa Sednaoui, Violante Placido, Anna Dello Russo, Marta Brivio Sforza, Marta Marzotto, Hofit Golan, Isabeli Fontana, Micol Sabbadini, Tuba Unsal, Peeter Sartogo, Martina Mondadori, Warly Tomei Mantegazza, Shingai Shoniwa, Chiara Ferragni, Antonio Ricci, Federica Balestrieri, Arturo Artom, Alessandra Respini, Laudomia Pucci, Beppe Convertini, Virginia Galateri, Coco Brandolini D´Adda, Delfina Delettrez Fendi, Teresa Maccapani Missoni, Nicolo Cardi, Veronica Ferraro, Francesca Cavallini, Bianca Brandolini D´Adda, Martina Codecasa, Dan Smith, Stefano Accorsi, Clarence Seedorf, Alexia Niedzielski, Antonine Peduzzi, Chiara Mastroianni, Claire Courtin Clarins, Virginie Courtin Clarins, Luchino Visconti di Modrone, Luisa Orsini, Marta Gastini, Jonathan Newhouse, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, Giovanna Battaglia…. e molti altri.