Borse in pelle: un accessorio sempre attuale. Vantaggi e come abbinarle

91

La borsa in pelle resta un grande classico della moda femminile, un accessorio che rende più prezioso qualsiasi outfit e che nelle sue varie forme e dimensioni può davvero andar bene per ogni occasione. La borsa rappresenta il prolungamento del corpo di una donna e per questo motivo deve essere scelta in base al proprio gusto, individuando il modello che più fa sentire a proprio agio. Nel panorama delle borse femminili, quella in pelle resta un must a cui nessuna donna vuole rinunciare. Ecco il perché di un successo in costante crescita.

Quali sono i vantaggi di scegliere una borsa pelle donna

Passano gli anni e gli stili, ma la borsa in pelle resta sempre un grande desiderio dell’immaginario femminile. Come mai accade ciò? Il primo motivo per il quale le donne scelgono le borse in pelle è ovviamente di natura estetica. La pelle, infatti, è un materiale molto morbido ma allo stesso tempo resistente che consente alle borse di assumere le forme desiderate e di rendere sempre al massimo. Le borse da donna in pelle sono eleganti, profumano e al tatto danno una sensazione di morbidezza che pochi altri materiali al mondo sono capaci di trasmettere. Inoltre la pelle è un materiale estremamente durevole: se trattate nel modo giusto e pulite con prodotti specifici, le borse in pelle hanno una lunga vita e restano pressoché inalterate nel tempo.

Accade molto più spesso, infatti, che una borsa in pelle non venga più utilizzata perché è un modello fuori-moda piuttosto che venga buttata perché si è rovinata oppure non può essere riparata. La pelle, inoltre, è un materiale organico e per questo motivo totalmente degradabile in un lasso di tempo tutto sommato contenuto. Per questo motivo è preferito da tutte quelle donne che sono attente all’ambiente e cercano prodotti il cui smaltimento non sia inquinante. Infine la pelle è impermeabile e non si rovina con l’acqua o con il freddo, quindi si può decidere di acquistare proprio in pelle la borsa da battaglia, quella che accompagna quotidianamente in tutte le incombenze giornaliere, ma anche la borsa da sera vista la bellezza del materiale naturalmente elegante e facile da abbinare.

Le diverse tipologie di borse da donna in pelle

Non ci sono limiti all’utilizzo che si può fare con la pelle nell’ambito delle borsette femminili: la scelta di un modello piuttosto che un altro è dettata unicamente dal gusto personale e dall’utilizzo che si deve fare della borsa donna in vera pelle. Ci sono le shopping bag che sono borse in pelle molto grandi che si adattano benissimo ad accompagnare la donna in ogni momento della giornata visto che al loro interno possono trovare posto tutti gli accessori indispensabili. Le più sportive preferiranno sicuramente le borse di pelle con le tracolle, così da poter avere le mani libere per lo smartphone o per portare le buste della spesa. Le borse donna in pelle a mano, invece, sono i modelli più eleganti e adatti per donne in carriera e vogliono abbinare allo stile e all’eleganza la praticità di una capienza adeguata alle necessità sia professionali che private. Per la sera, invece, ci sono i modelli di borsetta in pelle piccoli e compatti, adatti per lo smartphone e il rossetto, ma eleganti a tal punto che spesso possono dare carattere anche all’outfit più sobrio.

Clutch e pochette in pelle, infine, sono la versione ancora più elegante della borsa da sera, magari impreziosite di ricami o di piccoli accessori luminosi. Per quanto riguarda, invece, le tonalità, ovviamente anche in questo campo la scelta è soggettiva ed è estremamente legata allo stile personale. La pelle è comunque un materiale che si può tingere facilmente quindi in commercio si possono trovare borse in pelle di ogni colore, da quelli più neutri e naturali ai colori accesi secondo le tendenze di moda più attuali. A tal proposito sono interessanti le versioni che Carpisa, la nota azienda italiana di borse e valige, propone in questa pagina del suo sito: https://www.carpisa.it/it_it/donna/borse/borse-in-pelle/. Dalla classica shopping bag per tutti i giorni alla tracolla per una serata tra amiche, per finire con un’elegantissima pochette per le occasioni importanti.

Come abbinare al meglio le borsette di pelle

La pelle è un materiale naturale e per questo motivo non è difficile abbinarlo bene, qualunque sia il modello di outfit indossato. In linea di massima, però, trattandosi di un materiale organico si sposa perfettamente con altri materiali della stessa natura. Quindi la borsa in pelle andrà benissimo con il cappotto di lana in inverno o con la giacca di pelle nelle mezze stagioni. Per l’estate la borsa in pelle si può abbinare a sandali dello stesso materiale e a vestiti di cotone.

L’abbinamento seta/pelle, poi, è il massimo del glamour per cui via libera alla borsetta di pelle da portare a mano se il vestito scelto per la serata è realizzato interamente in seta. L’abbinamento al quale, invece, si deve prestare attenzione è quello fra forma e dimensione della borsa in pelle con l’outfit scelto. Di giorno ovviamente dovranno essere preferite le borse pelle donna dalle dimensioni importanti per contenere l’indispensabile per una giornata fuori casa. La sera, invece, sono vietate le dimensioni maxi e vanno preferiti i modelli mini, a mano oppure a tracolla per un’occasione più informale.