borse estate 2012 secondo il Furoshiki

283
1680 0 borse estate 2012

IL NODO CHICLa primavera estate 2012 vede protagoniste le borse “furoshiki” ovvero borse realizzate secondo l´antica arte giapponese che, partendo da un semplice telo di stoffa, permette di realizzare veri e propri capolavori. L´intuizione più significativa è quella di Renata Parravicini che, affascinata da quest´arte ha cominciato ad annodare tessuti meravigliosi per creare splendide e originali borse e oggetti di decoro. Nasce così “Il Nodo Chic”, una collezione di borse e accessori presentata ufficialmente lo scorso venerdì presso il Saint George Premier, all´interno della splendida cornice del parco della Villa Reale di Monza. Abbiamo chiesto a Renata come è nata questa idea di creare partendo dal Furoshiki : ” L´idea mi è venuta parlando con un´amica appena rientrata da un viaggio in Giappone” spiega “era entusiasta di tutto e mi parlò dell´arte Furoshiki. Cominciai così a documentarmi, a studiare, per capire come poter tradurre quest´arte secondo un linguaggio più occidentale”. BORSE E SCELTA DEI TESSUTI – Due borse “Basic” della collezione Il Nodo Chic primavera estate 2012 -A fare una grande differenza nelle creazioni de “Il Nodo Chic” è, oltre al gusto della stilista, la scelta dei tessuti utilizzati per realizzare la collezione di borse e oggetti per la casa. Qui Renata Parravicini “gioca in casa” e si appoggia alla qualità delle stoffe prodotte dall´azienda di famiglia, la Parà Tempotest (una delle più grandi aziende al mondo a occuparsi della produzione di tessuti per tende dal filato alla distribuzione). L´offerta è ampia così come la collezione primavera estate proposta da Renata Parravicini per il lancio del suo marchio. Troviamo così varianti tinta unita e stampe floreali con colori che soddisfano sia il gusto bon ton (con i colori pastello) che il desiderio di sfoggiare le tinte accese secondo le ultime tendenze della stagione (presenti infatti anche nuances come il blu elettrico, il fucsia, il verde prato).LA COLLEZIONE PRIMAVERA ESTATE 2012 – Renata Parravicini durante la presentazione de “Il Nodo Chic” -Il catalogo di questa collezione “Il Nodo Chic” comprende ben cinque modelli caratterizzati da linee e particolari differenti. Il modello di punta è la borsa a mano “Basic” caratterizzata da dettagli semplici, come charm in corda e legno, e da una impugnatura a due manici. La stessa borsa, arricchita con particolari più preziosi diventa il modello “Very Chic” personalizzabile con charm in metallo dorato, madreperla e pietre sintetiche. Per chi adora inseguire gli stili del passato ma rivisitati secondo un gusto contemporaneo, la borsa più adatta è la “Vintage” con manici in legno o bambù da portare a mano o in spalla. Per le serate estive al mare in città, deliziosa la “Mini Bag” sempre con manici in legno o bambù e applicazioni floreali. Infine, per le più esigenti in termini di capienza, la proposta è quella di una maxi sacca da portare a spalla realizzata sia in tessuti tinta unita che stampati.