Add sponsor di Arte Italiana nelle collezioni Guggenheim.

471
961 0 add1

Add, marchio noto per i suoi capispalla dall’anima sportwear ma con vocazione sartoriale, rafforza il suo legame con il mondo dell’arte e annuncia la sua collaborazione, in qualità di sponsor ufficiale, alla mostra “1900-1961, arte italiana nelle collezioni Guggenheim” .Dopo il successo della mostra “Stanley Kubick fotografo” Add si fa promotore di questa nuova iniziativa che, nell’anno del 150 ° anniversario dell’unità di Italia, porterà a Vercelli una selezione di capolavori dell’arte Italiana, che descrivono la genesi, la maturazione e gli sviluppi della ricerca artistica d’avanguardia dell’Italia dal 1900 al 1961.La mostra, che sarà ospitata dal 26 febbraio al 5 giugno nello spazio espositivo Arca, già location della mostra dedicata alla figura di Peggy Guggenheim che ha portato a Vercelli oltre 120.00 visitatori riconoscendole a tutti gli effetti il ruolo di città d’arte, è un omaggio all’arte Italiana del XX secolo vista attraverso la critica e il gusto del collezionismo americano.Molti gli artisti esposti in questo percorso a ritroso sulla storia dell’arte italiana del XX secolo: il percorso espositivo parte infatti da una tela del 1961 di Giuseppe Capogrossi, si snoda tra le opere dei grandi artisti del secondo dopoguerra, tra gli altri Pomodoro, Modigliani, Fontana; per concludersi con i lavori dei grandi maestri del Futurismo,come Balla e Boccioni, i cui capolavori destarono da subito grande interesse da parte dei collezionisti pubblici e privatiamericani.1900-1961 ARTE ITALIANA NELLE COLLEZIONI GUGGENHEIMVercelli, Arca, Chiesa di San MarcoDal 26 febbraio al 5 giugnoSito internet: www.adddown.it